mascara

Il DPCM assegna le risorse finanziarie stanziate dall'art. 1, commi 1028 e 1029 della legge 30 dicembre 2018, n. 145 per la realizzazione di investimenti strutturali ed infrastrutturali finalizzati alla mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico nonché all'aumento del livello di resilienza delle strutture e infrastrutture colpite dagli eventi calamitosi elencati nella tabella A allegata al presente decreto.

Clicca qui per tutte le altre notizie
Clicca qui per leggere l'articolo.
Fonte: Rassegna Stampa – Consiglio Nazionale dei Geologi
resizeon/off