mascara

“I giovani professionisti geologi, chimici, agronomi e ed attuari iscritti all’Ente di previdenza pluricategoriale – EPAP - potranno usufruire di prestiti particolari”.

A darne l’annuncio il Presidente dell’Ente di Previdenza e Assistenza Pluricategoriale (Epap), Arcangelo Pirrello, spiegando che si tratta dell’ultima novità studiata dall’Ente per investire sulla professionalità dei giovani professionisti.
“Si tratta di un’iniziativa che – ha sottolineato Pirrello – offrirà ai colleghi che sono entrati da poco tempo nel mondo del lavoro la possibilità in creare o ingrandire il proprio studio professionale, usufruendo di 25 mila euro circa di prestito, erogato a tasso agevolato pari a circa il 4,75%.”
Per ottenere questo tasso – come spiegato da Arcangelo Pirrello - l’Epap ha fatto un accordo con la Banca Popolare di Sondrio, sottoscrivendo una obbligazione e destinando una parte di rendimento per “alleggerire” gli interessi.
“Si tratta di un provvedimento importante – continua il Presidente – con il quale abbiamo ampiamente dimostrato che siamo ben  lontani dalle accuse di protezionismo che l’ex Ministro dello sviluppo economico, Bersani, affibbiò ai liberi professionisti, quando diede il via alla sua cosiddetta ‘liberalizzazione’ che si appoggiava soprattutto sul fatto che le categorie professionali erano chiuse ai giovani. Riteniamo, dunque, di aver fatto per i giovani professionisti un intervento opportuno che, del resto, si inserisce in una attività formativa-promozionale che gli ordini professionali – almeno quelli aderenti ad EPAP - hanno sempre fatto”.
Per eventuali contatti:
Elisabetta Mancini  333/6387969
E.P.A.P. Ente di Previdenza e Assistenza Pluricategoriale
Via del Tritone, 169 - 00187 Roma
Tel: 06 69.64.51 - Fax: 06 69.64.555
E-mail: info@epap.it - Sito web: www.epap.it

resizeon/off