mascara

Convegno DIAGNOSI E MONITORAGGIO DEI DISSESTI DEGLI EDIFICI

DIAGNOSI E MONITORAGGIO DEI DISSESTI DEGLI EDIFICI

Matera, 03 Ottobre 2009
Aula Magna dell’ Università di Basilicata - Polo di Matera Via Lazazzera
CREDITI FORMATIVI – APC - 8

Programma

Ore 8.45-9.00 Registrazione partecipanti
09:005-09:15 – Saluti
Geol. Raffaele NARDONE (Presidente Ordine dei Geologi di Basilicata)
Ore 9.15 – 10.45
Prof. Giuseppe Marano (Politecnico di Bari)
Diagnostica dei quadri fessurativi. Le tipologie costruttive e le problematiche indotte sulle strutture dai cedimenti delle fondazioni. Lesioni strutturali e non strutturali. I quadri fessurativi: rilievo analisi ed interpretazione. Cedimenti e funzionalità delle opere di ingegneria.
Ore 10.45 COFFEE BREAK
Ore 11.00 – 12.30
Prof. Vincenzo Simeone (Politecnico di Bari)
Quadri fessurativi in situazioni particolari. Cedimenti e funzionalità delle opere di ingegneria. Cedimenti e rigonfiamenti dei terreni argillosi. Dissesti indotti da fenomeni di rigonfiamento. Gli effetti della vegetazione e degli interventi di drenaggio.
Ore 12.30 – 13.30
Geol. Raffaele SESSA (Brainstormers snc)
-Monitoraggio dei quadri fessurativi. Scelta dei punti da monitorare, Tipi di punti di misura, scelta dello strumento da utilizzare, Analisi ed interpretazione dei dati, differenza tra un monitoraggio dinamico e statico.
Ore 13.30 – 15.00 PAUSA PRANZO
Ore 15.00 – 16.30
Ing. Gianfranco MORELLI e Dott. Federico FISCHANGER (GEOSEC SRL - PARMA)
Interventi di consolidamento con iniezione di resine espandenti integrati a tomografia elettrica 3D.
Ore 16.30 COFFEE BREAK
Ore 16.45 – 18.30
Ing. Rocco Tolve (Brainstormers snc)
Cases histories e Conclusioni. Vengono presentati alcuni casi studio

resizeon/off